Sanità

Biondi: promessa mantenuta, l’hospice di Fabriano torna al suo posto

“Promessa a Fabriano mantenuta: tra meno di 2 giorni l’Hospice ritornerà nella sua collocazione originale dopo essere stato trasferito in altro reparto dalla direzione di Area Vasta. Ringrazio l’assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini per aver sostenuto insieme a me questa battaglia che è prima di tutto il riconoscimento del diritto alla salute nel momento di maggior difficoltà del malato”.

Lo dichiara Chiara Biondi che, in qualità di consigliera regionale della Lega e comunale di Fabriano si è spesa sin dal primo momento facendosi portavoce del disagio dei cittadini e delle perplessità dello stesso personale sanitario sulla collocazione inadeguata dell’hospice motivata come imposta dall’emergenza.

“Abbiamo lavorato fuori dai clamori mediatici e nelle sedi istituzionali perché fosse superata una decisione arbitraria dell’Area Vasta che comprometteva il corretto funzionamento tanto dell’hospice che del reparto che lo ha accolto – spiega Biondi – Sono fiera di aver avuto ancora una volta l’opportunità di confermare che una sanità che mette al primo posto la salute dei fabrianesi e dei marchigiani resta l’obiettivo della Lega”.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*