Imprese Marche

Marinangeli: “Lega e Consiglio Regionale uniti a difesa degli operatori balneari”

Risoluzione votata all’unanimità a salvaguardia di imprese e posti di lavoro

“Sono soddisfatto del voto unanime del consiglio regionale a difesa degli operatori balneari: una battaglia che per troppo tempo la Lega a livello locale e nazionale ha condotto da sola. Vogliamo tutelare un settore fondamentale per il turismo e trainante per l’intera economia regionale impedendo l’applicazione della direttiva Bolkestein avviando, come proposto dal nostro ministro al Turismo Massimo Garavaglia, la mappatura delle coste per sviluppare una normativa ad hoc per togliere a migliaia di imprese quell’incertezza che da anni frena investimenti strategici per la crescita dell’intero settore turistico”

Lo dichiara il consigliere della Lega Marco Marinangeli componente della commissione regionale Attività Produttive, a margine della seduta consiliare che ha visto approvare dal consiglio regionale una mozione sulle problematiche relative alle concessioni demaniali per finalità turistico ricreative.

“Ritengo molto importante e significativo quanto accaduto in consiglio regionale questo martedì. Tutte le forze politiche, aldilà della loro posizione, hanno scelto impegnare la Giunta Regionale a rappresentare al Governo una visione unanime basata su due punti – aggiunge Marinangeli – Chiediamo che, prima di ogni iniziativa di riordino del settore venga completata e perfezionata la mappatura delle coste per verificare e approfondire la disponibilità del bene. Inoltre, riteniamo necessario in fase normativa tenere conto delle specificità delle imprese che operano nel comparto del demanio marittimo, prevenendo iniziative di tipo meramente speculativo, in contrasto con le legittime aspirazioni ed esigenze delle imprese di settore e della collettività”.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*