Marche

Serfilippi: piano casa e superbonus insieme per ridare slancio all’edilizia

Grazie ad un emendamento con la Lega prima firmataria, si applicheranno anche ad interventi di demolizione e ricostruzione

Grazie ad un emendamento Lega alla proposta di legge della giunta regionale su rigenerazione urbana e assetto idrogeologico, l’articolo 2 del piano casa Marche e il superbonus 110% si applicheranno anche ad interventi di demolizione e ricostruzione di edifici esistenti. Una risposta di qualità all’urbanistica del territorio e una spinta decisa alla ripresa del settore edilizia.

Un emendamento frutto del confronto con sindaci, personale dei comuni e associazioni di categoria: esplicitando gli ambiti di intervento della ristrutturazione edilizia e della rigenerazione urbana semplifichiamo una norma che avrà sviluppi immediati e positivi – spiega Luca Serfilippi, consigliere Lega e membro della 3a commissione ambiente e territorio primo firmatario dell’emendamento – Ci allineiamo al percorso della transizione energetica assegnando anche ai comuni un ruolo di primo piano. Potranno infatti partecipare ai bandi inserendo nel PRG aree degradate da riqualificare a basso impatto sul consumo di suolo e garantendo adeguamento sismico, efficientamento energetico, accessibilità. È il primo passo del lavoro che stiamo svolgendo per una nuova Legge Urbanistica regionale che sia frutto della semplificazione normativa e tutela del territorio”.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*