Marche

Un milione di euro per ridurre la TARI di famiglie e partite IVA di Ascoli Piceno

Il coordinatore Maravalli comunica l’approdo della delibera in consiglio comunale 

“Grazie all’incessante lavoro che il gruppo consiliare Lega di Ascoli Piceno svolge per fronteggiare le difficoltà inasprite dalla pandemia, in arrivo un milione di euro per ridurre l’importo della TARI per utenze domestiche e partite partite IVA. 

Lo comunicano il coordinatore provinciale della Lega Roberto Maravalli ed il coordinatore cittadino Flavio Echites sottolineando come il costante confronto dei consiglieri con la cittadinanza sia determinante per una proficua azione di governo. Un grazie particolare va all’assessore al bilancio Dario Corradetti.  

“La Lega passa #dalleparoleaifatti non solo per mission politica, ma soprattutto come epilogo del suo continuo rapporto di ascolto e collaborazione con il territorio – aggiunge Maravalli – Il gruppo comunale, che qualche giorno fa ha incluso due nuovi membri, lavora compatto per alleviare, laddove possibile, il peso che lunghi mesi di pandemia ha lasciato sulle spalle anche di cittadini che non si erano mai trovati prima in condizione di difficoltà”.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*