Marche

Marchetti: “Dopo i primi due weekend di gazebo, la Lega cresce in ogni provincia: quasi mille adesioni nel 2021”

Il Commissario della Lega Marche, Riccardo Augusto Marchetti, esprime soddisfazione per i risultati raggiunti nei primi due fine settimana di gazebo: iscritti in forte crescita in tutte le province

Nei primi due weekend di gazebo per il tesseramento, siamo stati presenti in tante piazze di tutte le province marchigiane per raccogliere adesioni e incontrare i cittadini dopo tanti mesi di fermo causa covid – ha esordito il Commissario della Lega Marche, Riccardo Augusto Marchetti – e sono oltre mille le tessere finora sottoscritte alla Lega Marche nel 2021. Tante conferme, ma anche molti nuovi ingressi, – ha proseguito Marchetti – a testimonianza che il nostro movimento è in costante crescita nell’intero territorio. I numeri raccontano che i marchigiani hanno scelto e continuano a scegliere la Lega, consapevoli del lavoro che stiamo portando avanti, sia a livello regionale che nazionale. Il nostro Paese sta attraversando una fase molto delicata – ha ricordato Marchetti – dobbiamo ricostruire il futuro dopo la pandemia, e siamo stati chiamati a scelte coraggiose, ma necessarie. Decidere di metterci la faccia, di appoggiare un governo così eterogeneo, non è stato semplice – ha rimarcato – ma abbiamo anteposto agli interessi partitici, il bene dei cittadini, e i numeri della campagna tesseramento 2021, dimostrano che gli italiani lo hanno capito e hanno scelto di sostenerci. Lavoreremo senza riserve per continuare a meritarci la loro fiducia – ha concluso Marchetti – sono orgoglioso della squadra della Lega Marche, ringrazio tutti i militanti e i sostenitori che, col loro lavoro, danno concretezza a un progetto ambizioso ma concreto, che saprà far tornare grandi le Marche”.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*