Eventi

Festa Lega Marche a Porto Sant’Elpidio

MARCHETTI: SARÀ APPUNTAMENTO FISSO, TRA I PRINCIPALI DEL CENTRO ITALIA 

L’appuntamento con l’edizione 2020 della Festa della Lega Marche è per venerdì 28 e sabato 29 agosto a Porto Sant’Elpidio zona Lungomare Faleria (area verde dopo la zona camper). L’annuncio è del commissario Lega Marche on. Riccardo Augusto Marchetti affiancato dalla coordinatrice cittadina Gioia Giandomenico e dal tesoriere Massimiliano Menghini.

È la prima volta che il comune elpidiense ospita la kermesse del Carroccio, quest’anno ancor più attesa perché si svolge in piena campagna elettorale. Il segretario federale Matteo Salvini arriverà alle 20 di venerdì dopo aver presentato a Fermo la lista della Lega, unica del Centro Destra a partecipare alle comunali con simbolo e candidato sindaco Lorenzo Giacobbi.

Saranno tanti i big sul palco a partire dagli eventi in apertura che vedranno protagonisti due volti anche televisivi della Lega: il senatore Alberto Bagnai, e l’On. Alessandro Morelli, rispettivamente responsabile economico e responsabile comunicazione del partito salviniano.

Vogliamo che quella delle Marche diventi una delle feste principali del centro Italia, insieme all’Emilia Romagna e abbiamo scelto una città cuore del distretto manifatturiero che soffre le scelte fallimentari del governo centrale che prende ancora troppe indicazioni dall’Europa – esordisce il commissario regionale della Lega, Riccardo Augusto Marchetti – Noi nasciamo sui territori, viviamo nei territori ed è per i territori che lottiamo.  Il Covid ci ha spaventato, ma ora dobbiamo dare risposte: alle Marche che vogliono essere liberate da decenni di disastri della Sinistra e all’economia, un comparto vitale e ben rappresentato dal distretto fermano, per il quale il governo ha usato la pistola ad acqua piuttosto che il bazooka promesso”.

Se Marchetti ringrazia il prefetto di Fermo Vincenza Filippi, “con cui – spiega – c’è stata stretta collaborazione per garantire l’organizzazione della manifestazione nel rispetto delle norme di sicurezza”, la coordinatrice della Lega a Porto Sant’Elpidio, Gioia Giandomenico, non dimentica il tributo di gratitudine all’ex commissario provinciale Lucentini, ora candidato alle regionali. “Siamo nell’anno storico della liberazione delle Marche e abbiamo fatto un gran lavoro sul territorio.  Organizzare la festa è una grande responsabilità: ce l’abbiamo messa tutta e ancora di più”.

Non ci sarà solo politica, ma anche stand gastronomici, musica e spettacolo, perché c’è bisogno anche di leggerezza dopo un periodo soffocante. Massimiliano Menghini, tesoriere della Lega nel Fermanone è sicuro: la festa unirà ancor di più il popolo leghista e non solo. “Ci aspettiamo un’ottima partecipazione e non solo di sostenitori, militanti e simpatizzanti – dice Menghini che gestirà anche i point per il tesseramento – Tanta gente anche da sinistra apprezza il progetto Lega e noi ci facciamo trovare pronti”.

Il programma completo

venerdì 28 agosto

ore 18.00
Imprese marchigiane al collasso: lo schiaffo del governo Conte agli imprenditori. Partecipano il Sen. Alberto Bagnai, responsabile economico Lega, il presidente della Camera di Commercio Gino Sabatini, i direttori regionali della Confcommercio Massimiliano Polacco e di Confagricoltura Alessandro Alessandrini, il vicepresidente di Confindustria Centro-Adriatico Giampiero Melchiorri, il presidente provinciale A.N.C.E Stefano Violoni
Moderatore Raffaele Vitali, direttore laprovinciafermo.com

ore 19.00
L’informazione in Italia …  una strada a senso unico
Il punto con l’On. Alessandro Morelli, responsabile comunicazione Lega

ore 20.00
#liberiAMOlemarche
Intervento del segretario federale della Lega sen. Matteo Salvini. Introduce il Commissario della Lega Marche on. Riccardo Augusto Marchetti.

ore 21.30
La Lega è uno spettacolo
La magia delle fontane danzanti e, a seguire, musica dal vivo

sabato 29 agosto

ore 18.00
Le marche dei campanili.
Il punto con Stefano Locatelli, responsabile federale enti locali della Lega. Intervengono il sindaco di Montalto delle Marche Daniel Matricardi e Luca Piergentili, primo cittadino di Sarnano

ore 19.00
Orgoglio italiano: le regioni non si arrendono e scelgono il Centro Destra
Interventi del governatore dell’Umbria Donatella Tesei e del candidato presidente delle Marche on. Francesco Acquaroli

ore 19.45
Le Marche in Parlamento
Il punto sull’attività dei parlamentari marchigiani della Lega: on. Giorgia Latini, sen. Giuliano Pazzaglini, on. Luca Paolini e on. Tullio Patassini 

ore 20.45
L’Italia serva dell’unione: l’Europa decide per noi
Il punto con l’on. Antonio Maria Rinaldi, europarlamentare della Lega

ore 21.20
Lega Giovani: futuro e prospettive
Il punto con l’on. Luca Toccalini, segretario federale Lega Giovani

ore 22.00
L’Italia nell’era della crisi: come la politica può salvare il futuro economico, sanitario e sociale del Paese
Incontro con il vicesegretario nazionale della Lega on. Giancarlo Giorgetti.
Conduce Marco Sabene, giornalista Rai2

ore 23.00
La Lega è uno spettacolo
Musica dal vivo

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*